Leoni da tastiera per Agnelli da copertina

Ricordo bene i piagnistei e i perbenismi sulle perversioni della Cantone, le paginate colme di scuse dei giornali pentiti. Guardo in fondo alla pattumiera, e scovo ancora qualche foglio di quotidiano sdegnato per gli insulti alla Boldrini: tutta colpa della frustrazione dei mostri del web, degli haters sfaccendati che fanno il gioco del soldato a pigiar tasti di scherno sul mal capitato di turno. Sotto a chi tocca, e mo tutti a pija per culo Lapo Elkann, che a quanto pare non teme i ‘falli duri e tira forte’, e di fatti spende oltre 10.000 dollari per saltare sui cazzi strafatto di coca. Lapo, che è ricco e scemo; Lapo che è debole, forse, ma è un pensiero esile, che arriva dopo, sensibile, quasi raro nella mischia. Dov’è Selvaggia Lucarelli mi chiedo? Spezza lance solo a favore delle donne, solo loro sono indifese? Dov’è Peter Gomez? Salta fuori solo quando è tardi.. Dove sono tutte le penne dimesse di qualche mese fa? Chissà quanti giornalisti e lettori, ieri e oggi così divertiti, sarebbero pronti a riempire pagine di scuse se domani preso dall’ennesimo sconforto, Lapone nazionale, facesse un gesto malsano, e magari, appena rilasciato, si buttasse giù dal ponte di Brooklyn, solo perché è mezzo frocio, solo perché è mezzo strano, solo perché è famoso per non essere un bravo Agnelli. Leoni per Agnelli.. il remake, deve i leoni spingono i tasti, e gli agnelli vengono sacrificati in virtù del pubblico ludibrio.

D.B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...