Il cielo in una stanza

Sarà che a noi continuano a piacerci un po’ i ’60: come eterni prigionieri di quella sindrome che chiamano ‘da Negozio Nostalgia’ ; tra lettere d’amore e lambrette, ad aspettare un bacio nascosti nei nostri cappotti come si aspetta la neve a Roma;  con Il Giovane Holden sotto al cuscino e ancora un po’ di romanticismo in fondo a qualche sogno nel cassetto. Che a tirare a noia salta sempre fuori in una giornata di pioggia.

db

12798834_10153912627135833_1704642853383245606_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...