Siamo fatti male

“…quando è uscito, una grande tristezza mi ha stretto il cuore. È il destino che ci ha portati ancora nel Caucaso, o lei è venuta qui apposta, sapendo che mi avrebbe incontrato? E come ci incontreremo? E poi, sarà davvero lei? I miei sentimenti non mi hanno mai ingannato. Non c’è uomo al mondo sul quale il passato abbia il potere che ha su di me: ogni ricordo delle gioie o dei dolori passati colpisce la mia anima e ne trae gli stessi identici suoni… sono fatto male: non dimentico niente, niente. “

        Grigorij Aleksandrovič Pecôrin par Michail J.Lermontov

3230-1440x564_c

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...