NEL MIO PRIVE’ di Adrea Diprè è un video definitivo

Un avvocato incagliato in un iceberg di mannite e anfetamine, bannato da Facebook per oscenità e circonvenzione di incapace, un’ex soubrette bocconiana a metà tra lo sfruttamento, l’abuso sfrenato di ketamina, la lobotomia praticata con un rastrello e la somma delle tre cose per fare audiance e pagarsi la botta; doppi sensi al vetriolo su di uno sfondo psichedelico degno dei peggiori montaggi d’arrangiamento home-made della storia degli youtubers.. Il video “Nel mio privè” di Andrea Diprè feat. Sara Tommasi è il video musicale che decreta lui solo il riassunto del declino dell’Occidente? Più di Escort 25 (di cui consiglio vivamente il passaggio al minuto 1.30), più di TropicAnal  più del ritorno sulle scene di Albano e Romina Power con la tiroide ? E’ presto per dirlo, ma una cosa è certa: questo genere di prodotto è il sollazzo del popolo del web che, in un’epoca dove la pornografia è stata sdoganata come merce comune e troneggia sui cartelloni pubblicitari di ogni città, invoca il proprio dessert dopo aver letto Chi e Novella, aver guardato Uomini e Donne per farsi “fare compagnia” e aver pianto con Barbara D’Urso. La gente brama il lurido ludibrio dell’inaudito. Mi è sembrato giusto selezionare i migliori screenshot per invogliarvi a guardarlo:

Schermata 2015-06-23 alle 20.50.09

Emblematico simbolismo dell’evidente sdoppiamento di personalità della Tommasi che balla come un’oppiomane settantenne

Schermata 2015-06-23 alle 20.50.24

L’accogliente Sara in un orgasmo visivo di centinaia di Diprè a perdita d’occhio

Schermata 2015-06-23 alle 20.51.00

Tributo cinematografico a Cameron per Titanic

Schermata 2015-06-23 alle 20.51.24

Diprè impallato su Windows impallato

Schermata 2015-06-23 alle 20.52.23

Sara Tommasi in psichedelico lato B con doppio Stegosauro sulla scia dello spielberghiano Jurassic Park: “Qui non si bada a spese”

Schermata 2015-06-23 alle 20.52.46

Diprè boogie nella migliore citazione degli Articolo 31

Schermata 2015-06-23 alle 20.53.12

Diprè e impercettibili simbologie complottistico-vaginali over the sea

Avevo già recensito Diprè prima dello scandalo in questo articolo che vi consiglio: Diprè e il sottobosco delle velleità tradite dalla realtà, che dire.. Il Dipreismo ne serva ancora delle belle.

db

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...