Evviva Karol

Noi siamo agnostici, quindi per rispetto della devozione religiosa che non possediamo, non ci uniremo nei festeggiamenti della santificazione di Karol Wojtyla. Noi ci limitiamo ad inchinarci alla magnitudine dell’uomo scisso dai suoi titoli. Colui che attraverso la sua virtuosa esistenza in terra ci sprona ad imitare la sua encomiabile condotta. Che risplende e perdura nel fiero ricordo dell’umanità nei secoli dei secoli.

db

“Nessuno meglio di voi artisti, geniali costruttori di bellezza, può intuire qualcosa del pathos con cui Dio, all’alba della, creazione, guardò all’opera delle sue mani. Una vibrazione di quel sentimento si è infinite volte riflessa negli sguardi con cui voi, come gli artisti di ogni tempo, avvinti dallo stupore per il potere arcano dei suoni e delle parole, dei colori e delle forme, avete ammirato l’opera del vostro estro, avvertendovi quasi l’eco di quel mistero della creazione a cui Dio, solo creatore di tutte le cose, ha voluto in qualche modo avvicinarvi (…) ”
dalla lettera agli artisti, Giovanni Paolo II

Evviva Karol quindi, beato uomo

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...